Stage linguistico a Cambridge - Ciò che siamo abituati a fare e vedere non ci basta
 
    Stai leggendo il giornale digitale di IIS "L. da Penne - M. dei Fiori" su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    Stage linguistico a Cambridge

    Ciò che siamo abituati a fare e vedere non ci basta

    Dall'11 al 18 Febbraio scorso, per iniziativa della prof.ssa Fabiola Sabatini, circa quaranta ragazzi del Liceo Scientifico Luca da Penne sono partiti per lo stage linguistico a Cambridge.

    L'organizzazione di quest'ultimo ricopre un ruolo fondamentale all'interno dell'offerta formativa del Liceo e gli studenti apprezzano molto questa esperienza. Durante gli otto giorni ogni ragazzo ha partecipato a cinque lezioni mattutine e alla fine dello stage la scuola inglese ha certificato il livello linguistico di ciascuno. Nella settimana erano comprese visite guidate, serata bowling e tour a Stonehenge, a Salusbury e a Londra.

    A trasmettere emozioni ai ragazzi non solo i luoghi visitati bensì le situazioni che si presentano: a partire dalla sistemazione presso le famiglie del posto, attraverso cui ogni studente è costretto a confrontarsi con nuove culture, modificare in parte le proprie abitudini ma soprattutto potenziare la lingua inglese.

    Mi sono recata da una ragazza che ha partecipato allo stage con l'obbiettivo di trovare testimonianze sull'esperienza. Lei è Linda, ha sedici anni e frequenta la classe IIIA.

    'Linda, come hai vissuto questa settimana a Cambridge?'

    'E' stata bellissima! Ho conosciuto tante nuove persone, ho preso parte ad un nuovo stile di vita, ho visto luoghi bellissimi che avevo visto solo in foto e soprattutto sento di aver migliorato il mio inglese in quanto ero obbligata a parlarlo.

    Ciò che siamo abituati a fare e a vedere non ci basta, abbiamo bisogno di scoprire.'

    'E' un'esperienza che consigli? Anche ai più piccoli?'

    'Senza dubbio sì, questa è la mia prima volta ma credo che tutti riuscirebbero ad affrontarla'. Molti partecipanti allo stage, infatti, frequentano le classi prime e nonostante ciò ogni studente ha preso parte alle attività e ha passato la settimana tra divertimento e apprendimento.

    AURORA MARUCCI 3A


    Parole chiave:

    scuolalocale.it , stage

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi